AudioSafety, l'app per la sicurezza sul lavoro

Istruzioni per la prevenzione degli infortuni a portata di smartphone, tablet e PC

 

AudioSafety è un’app che contiene 9.000 schede di istruzioni di lavoro in sicurezza, da trasferire ai lavoratori, installando l’applicazione sui loro smartphone (iOS – Android), tablet e PC (Web App).

Le istruzioni di lavoro in sicurezza mettono i lavoratori in condizione di:

  • effettuare in sicurezza tutte le attività di lavoro che li riguardano.
  • utilizzare in sicurezza tutte le attrezzature e macchine di lavoro.
  • manipolare e stoccare tutte le sostanze pericolose che deve utilizzare.
  • attuare semplici procedure di primo soccorso in situazioni di emergenza (anche con video tutorial).
  • effettuare in sicurezza l’evacuazione dei luoghi di lavoro in casi di incendio o altre emergenze.
  • di tenere costantemente comportamenti generali e specifici di sicurezza.
  • di consultare i documenti obbligatori della sicurezza sul lavoro e altre informazioni aziendali inseriti nell’App dal datore di lavoro abbonato o chi per esso.

Tutti i contenuti sono costantemente aggiornati, possono essere letti o ascoltati e sono corredati di illustrazioni e arricchiti da alcuni video tutorial.

Ogni consultazione di istruzioni di lavoro in sicurezza da parte dei lavoratori viene tracciata sui data center della TIM e il datore di lavoro può recuperare tale informazione tramite l’App e utilizzarla sia per accertarsi dell’effettiva presa di conoscenza da parte del lavoratore delle istruzioni e, quindi, sollecitare alla lettura i lavoratori che non hanno ancora adempiuto, sia per utilizzare tali informazioni in sede giudiziale in caso di necessità.

Il datore di lavoro può acquistare in abbonamento uno o più settori, scegliendo tra quelli di seguito elencati. Ogni App può contenere più settori, acquistati separatamente.

L’App di ogni Settore è composta da due parti:

  • la prima parte, contiene le istruzioni di lavoro in sicurezza tipiche dei singoli settori acquistati.
  • la seconda parte, contiene un serie di istruzioni di lavoro in sicurezza trasversali utili per ogni settore e due settori aggiuntivi, uno dei quali riferito agli ambienti di vita: Casa Sicura e Guida Sicura.

Elenco dei settori disponibili

Alberghi ed altre attività ricettiveAttività amministrative e di consulenza professionale
Autofficine e carrozzerieBanche
Ristoranti, Bar, Gelaterie, Mense e Aree di ristoro autostradaliCentri estetici, Centri benessere, Strutture termali, Palestre e Piscine
Centri benessere, Strutture termali, Palestre e PiscineDentisti e Odontotecnici
Distributori carburanteImprese agricole
Imprese edili – Cantieri temporanei o mobiliImprese di pulizie e Manutenzione del verde
Imprese di trasporto e logisticaImprese farmaceutiche
Imprese manifatturiere (Tessili, Carta Vetro, Legno, Plastica e Metalmeccaniche)Imprese sanitarie
LavanderieNegozi food
Negozi non foodImprese sanitarie
Parrucchieri e barbieriScuole
NegoziNegozi food
SupermercatiUniversità
Imprese multiutility (a richiesta)Imprese petrolchimiche (a richiesta)
Imprese siderurgiche (a richiesta)

i vantaggi

  • fino a 9000 audio – istruzioni di sicurezza
  • banca dati sempre aggiornata
  • 29 settori aziendali
  • utilizzo dell’App in sede giudiziale a discolpa del datore di lavoro come dimostrazione tracciata dell’avvenuta informazione di sicurezza.
  • assistenza online dedicata
  • video illustrativi su temi specifici
  • tracciamento di tutte le consultazioni delle istruzioni di lavoro in sicurezza e delle comunicazioni aziendali effettuate e ricevute dai lavoratori.

Funzionalità di audiosafety

DIFFERENZA TRA FORMAZIONE, INFORMAZIONE E ADDESTRAMENTO

L’obbligo di Addestramento consiste nella prova pratica necessaria per l’utilizzo o la guida di attrezzature complesse e va effettuata ove previsto.

L’obbligo di Formazione è lo strumento teorico con cui si avvia il lavoratore alla prima conoscenza degli aspetti di sicurezza generali e specifici, e si adempie all’interno di un’aula e con la presenza di un docente. La legge richiede, poi, un aggiornamento della prima formazione della durata di 6 ore ogni 5 anni.

L’obbligo di Informazione interviene dopo la formazione e l’addestramento, e prosegue senza interruzione durante tutta l’attività lavorativa, per mantenere vive e sempre aggiornate le conoscenze in materia da parte dei lavoratori. Vi si adempie continuativamente con circolari, manualetti, opuscoli, audiovisivi, consegna di procedure, ecc., e, quindi, anche con l’installazione di un app che permette il trasferimento ai lavoratori di tutte queste informazioni in tempo reale e continuamente aggiornate.

CONTENUTI DELL'INFORMAZIONE

In particolare, l’articolo 36) stabilisce, letteralmente, che l’Informazione deve riguardare specificamente:

  • i pericoli specifici a cui i lavoratori sono esposti in relazione all’attività svolta.
  • le disposizioni aziendali di sicurezza in materia.
  • i pericoli connessi con l’uso delle sostanze e delle miscele pericolose.
  • le misure e le attività di protezione e prevenzione adottate.
  • le procedure di primo soccorso, lotta antincendio e di evacuazione dei luoghi di lavoro.
  • i nominativi del responsabile (RSPP), degli addetti del servizio di prevenzione e protezione (ASPP) e del medico competente.
  • i nominativi dei lavoratori addetti al primo soccorso e all’antincendio.

A tal fine, l’app consente anche la funzione di invio in tempo reale delle suddette disposizioni aziendali di sicurezza a tutti i lavoratori da parte del datore di lavoro.

ADEMPIMENTO CERTO

L’avvenuto adempimento dell’obbligo d’Informazione è certificato dal tracciamento sul server delle consultazioni delle istruzioni di lavoro in sicurezza effettuate da ogni singolo lavoratore.

Viceversa, il datore di lavoro può verificare un eventuale mancata consultazione da parte di un lavoratore – in quanto manca il relativo tracciamento – e prendere provvedimenti ribadendo al lavoratore di adempiere alle disposizioni da lui impartite consultando l’app.

QUANDO LEGGERE O ASCOLTARE LE ISTRUZIONI DI SICUREZZA

La lettura o l’ascolto da parte del lavoratore dell’istruzione dovrà avvenire:

  • quando dovrà utilizzare un’attrezzatura o effettuare un’attività di lavoro per la prima volta dopo l’installazione dell’App.
  • successivamente, ogni volta che Lei vorrà accertarsi di come eseguire un’attività o utilizzare un’attrezzatura in sicurezza.

COME SI CERCA L'AUDIO ISTRUZIONE DI SICUREZZA

La ricerca delle Audio Istruzioni di lavoro in Sicurezza può essere effettuata:

  • per parola – con la funzione cerca – digitando direttamente il nome di un’attività, di un’attrezzatura o di un prodotto chimico.
  • entrando nella voce Settori.

PERSONALIZZAZIONE DELL’APP AUDIOSAFETY

Il datore di lavoro abbonato o chi per esso, può inserire i documenti obbligatori e altre informazioni della propria Azienda nell’App, visibili solo ai suoi dipendenti, come:

  • piano/i di emergenza.
  • planimetria/e di evacuazione.
  • protocollo covid.
  • attestati di formazione sulla sicurezza dei lavoratori.
  • schede di sicurezza di particolari sostanze e prodotti chimici.
  • istruzioni di lavoro e di utilizzo di attrezzature e macchinari caratteristiche dell’azienda.

L’App è inoltre anche personalizzabile graficamente, con l’inserimento del logo dell’azienda abbonata nella pagina di apertura dell’App, collocato tra quello AudioSafety e quello Sicurezza 4.0 start up di Sapienza Università di Roma.

COSTA SOLO

50€

ALL’ ANNO (fino a 15 utenti)

L'ABBONAMENTO COMPRENDE

  • ATTIVAZIONE FINO A 15 UTENTI (*1€/UTENTE AGGIUNTIVO)
  • DISDICI QUANDO VUOI
  • ASSISTENZA E SUPPORTO
  • ACCESSO CONTENUTI ESCLUSIVI SICUREZZA 4.0

PROVA AUDIOSAFETY PER 15 GIORNI!

Approfitta della prova gratuita e scopri tutte le funzionalità.